googlea486403d2eb9ba92.html

Parrocchia Maria Immacolata della Medaglia Miracolosa

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:


Giugno 2017







    La Parrocchia intesa come comunità,
  intesa come famiglia,
intesa come Chiesa  
Ecco il gruppo facebook dedicato
alla vita di tutta la comunità
della Parrocchia della Medaglia Miracolosa
di Napoli.


http://www.facebook.com/groups/356829464330616/

______________________

 
 
 
 
 

______________________

______________________

 
 
 
 
 
 
 
 
 

______________________

Elenchi CPP - CPAE - COMMISSIONI

______________________

In allegato lettera di nomina del nuovo consiglio pastorale e consiglio affari economici.

Stimati amici e collaboratori,
la Grazia del Signore Nostro Gesù Cristo sia con Voi!


Mi dirigo a Voi con questo scritto che avrei voluto esporre a voce, ma il tempo e forse l’emozione di vedervi così numerosi come spero e la paura di essere frainteso in qualche passaggio, mi hanno portato alla decisione di agire così.
Vi confesso che quando il Visitatore mi ha proposto di essere trasferito in questa Parrocchia, mi sono molto interrogato sulle mie attitudini e capacità, mi sono chiesto se la mia giovane età avesse potuto inficiare in alcun modo la Parrocchia e voi tutti. Ma mentre pensavo a tutto ciò mi sono venute in mente le parole che Dio rivolge a Geremia:
«Ahimè, Signore Dio, ecco io non so parlare, perché sono giovane». Ma il Signore mi disse: «Non dire: Sono giovane, ma va' da coloro a cui ti manderò e annunzia ciò che io ti ordinerò. » (Ger 1,6)
Queste parole mi hanno riempito di speranza: non devo essere io a dire o a fare qualcosa, ma lasciare che per mezzo mio il Signore agisca e allora, non senza timore e tremore eccomi in mezzo a Voi. Ringrazio di cuore p. Carmine Madalese che mi preceduto in questo servizio e si è speso con instancabile zelo per la sua e vostra santificazione.
Passo ora ad esporvi alcune idee che vorrei fossero la base della nostra riflessione e a cui io tengo molto:

Lettera personale
(cliccare sul collegamento)

______________________

 
 
 
 
 

Maria si fa presenza nella nostra vita

Il 27 di ogni mese è dedicato alla Madonna della Medaglia Miracolosa patrona della nostra comunità parrocchiale

 
 

“Questi raggi che vedi sono le grazie che io spando sulle persone  che me le domandano”


Il 27 del 1830 Maria ci regala il dono più bello la sua Medaglia, noi come comunità vincenziana e come gruppo della Medaglia Miracolosa per tale ricordo vogliamo dedicare a lei il 27 di ogni mese.

Fin dal mattino con amore ci mettiamo nelle sue mani e tra le sue braccia, le nostre azioni, gioie, dolori e le aspirazioni del nostro cuore perché Maria ci aiuti e ci consoli.
Alla sera alle 17,15 santo Rosario meditato  e Supplica a seguire ore 18,00 celebriamo una solenne liturgia per tutti i devoti, gli ammalati e anziani della nostra comunità.
Poi il parroco legge alcune preghiere o intenzioni, del tutto anonime, riassume le altre ed invita l’assemblea ad affidarle alla Madonna perché le esaudisca.

 Chi vuole può presentare le proprie intenzioni al parroco o ai sacerdoti della parrocchia, oppure anche via Web scrivendo al parroco: carmine_ madalese@libero.it
Che la Vergine Maria della Medaglia Miracolosa vi benedica tutti, vi aspetto.

 
 
 
 
 
 

______________________

Foto Chiesa

 
 
 

______________________

ORARIO SANTE MESSE e UFFICIO PARROCCHIALE

PERIODO ORARIO SOLARE: ( dalla prima Domenica di settembre al Sabato antecedente alla prima domenica di giugno)
Feriale: mattina ore 8,00 con lodi mattutine
             sera ore 18,00
Festivo: 8,00 - 10,30 - 12,00 - 18,00
PERIODO ORARIO LEGALE: (solo luglio e agosto)
Feriale: mattina ore 8,00 con lodi mattutine
             sera ore 18,30
Festivo: 8,00 - 11,30 - 18,30

Segreteria Parrocchiale


Lunedì - Venerdì
Dalle 10,00 alle 11,30 e dalle 16,00 alle 18,00


La segreteria sara accessibile per:


Certificati e Nulla Osta

Iscrizione corso di cresima

Iscrizione ai corsi prematrimoniali

Prenotazione battesimi

Prenotazioni e pratiche matrimoniali

Varie ed Eventuali



Avvisi importanti


Le sante messe delle ore18,00 del giorno di Natale (25 dicembre); Capodanno (1 gennaio); Assunzione (15 agosto) sono soppresse.


Comportamento da tenere durante le celebrazioni


"   Osservare il silenzio e il raccoglimento per favorire la preghiera.
"   Spegnere i telefonini.
"   Non masticare la gomma.
Durante la celebrazione possono accostarsi per ricevere la comunione solo coloro che si sono confessati e sono in grazia di Dio. Mancare la S. Messa domenicale è peccato grave per cui non ci si può accostare alla comunione senza essersi confessati.
Partecipare alla santa messa con la preghiera e con il canto rispondendo durante la celebrazione nelle cui parte è richiesta l'intervento dell'assemblea.
Vigilare sui bambini perché non disturbino la celebrazione. (se ci sono bambini piccoli che piangono si prega di portarli temporaneamente fuori della chiesa).
I fotografi siano molto discreti durante la celebrazione; non è consentito salire sull'altare per filmare o scattare foto.

______________________



 
Torna ai contenuti | Torna al menu